Pisano medio

2

anno

9

numero

2015

settembre

  • Pisano medio

    I vizi e le abitudini dei cittadini comuni.
    Le scelte di chi deve amministrarli,
    le furbate di chi ne cavalca la paure.

  • Medi per sempre

    La cultura a Pisa raggiunge soltanto i già colti.
    Conversazione con l’ex assessore Danti

  • Sergio Lorenzi non è un pisano medio

    Eppure Pisa ha ignorato lo chef che fu prima stella Michelin della città

  • Le elezioni si vincono con i cittadini comuni

    Ne abbiamo parlato con chi le ha perse, a Pisa e Livorno

  • In "media" stat mocculus

    Intervista a Guido del Grande Fratello, primo pisano medio sulla ribalta nazionale

  • Ghiozzi, puri, navigatori

    Come il pisano reagisce se gli dai del “medio”

Le edicole in cui trovarlo

Abbiamo cercato il pisano medio, ne abbiamo studiato abitudini e vizi. Ci siamo chiesti se questa città sia a sua misura e abbiamo trovato che i soldi che il Comune destina alla cultura per tutti, finiscono nelle casse di poche istituzioni. Abbiamo incontrato un pisano noto ai media e uno sconosciuto e scoperto che quello sconosciuto è uno dei più grandi cuochi italiani. Abbiamo trovato politici distratti che perdono di vista i propri cittadini comuni (e con essi le elezioni), e invece una stampa locale molto attenta a cavalcarne la paura per i recenti casi di meningite.

Gli articoli:

Nessun risultato

Spiacente, nessun articolo corrisponde ai tuoi criteri