Un libro tra arte e giornalismo

La città delle storie nascoste

Dal Gallaccio di Riglione alla Banda Bistecca. Dai pionieri della pizza “alla pisana” all’uomo più ricco della città

Acquistalo direttamente sul nostro sito (11€ +2€ spedizione)

Regalo?
Nome e cognome destinatario
Messaggio (solo se regalo)

Il volume sarà inviato presso l’indirizzo che avete impostato su PayPal. In caso di variazioni modificate pertanto le impostazioni di PayPal (prima dell’acquisto) oppure avvisateci scrivendo a redazione@secondacronaca.it (subito dopo l’acquisto).

15 storie nascoste di personaggi pisani illustrate da un collettivo di artisti locali

Che Luciano Malloggi da Riglione, alias Gallaccio, ostentasse i tricipiti in Corso Italia bighellonando con due borse zeppe di mattoni, è un falso storico. Contenevano enciclopedie della Rizzoli (il perché è svelato nel libro). Sapevate poi che Domenico Petrosino, in arte Dome la Muerte, nel 1984 ospitò in casa sua Nico (sì Nico di “The Velvet Underground & Nico”)? Sembra che impazzisse per l’Amaretto di Saronno.

La città delle storie nascoste raccoglie 15 vicende intime e curiose di personaggi pisani, scoperte da Seconda Cronaca in quattro anni di avventure giornalistiche. Ogni racconto è arricchito dalla sua interpretazione per immagini, tramite le opere create dagli artisti di Secondo Piano a Sinistra.

Non solo “personaggi” però: pure ignoti cittadini con vicende bizzarre, spesso incredibili. Tipo John Oshadogan, portiere di notte all’Hotel Minerva che, sostiene, ebbe un nonno re, una parte nel Satyricon di Fellini e l’idea per una formula matematica che «fa guadagnare un sacco di soldi». O Andrea Ferrara, ordinario di Cosmologia alla Scuola Normale Superiore che da bambino scriveva lettere a Margherita Hack.

Il fantino di San Rossore che sogna di diventare tabaccaio • La suora pisana nata maschio che sfama i poveri di Lourdes • Il professore universitario che di notte diventa un “cacciatore di voci” • “Pipone”, “Pipistrello”, “Cane nero” e gli altri membri della Banda Bistecca • Lo “Sceriffo”, che duellava con gli studenti per procurarsi le sigarette • La psichiatra pisana che vinse il premio Ig Nobel • L’uomo più ricco di Pisa e altro ancora…

PAGINE:
98
ISBN:
978-8894331806
PREZZO:
13,00€
USCITA:
dicembre 2017
ARTICOLI DI:
Federico Guerri, Franco Farina, Sandro Noto, Antonio Petrolino, Simone Rossi
ILLUSTRAZIONI:
Secondo Piano a Sinistra
COORDINAMENTO EDITORIALE:
Antonio Petrolino
PROGETTO GRAFICO:
Daniele Fadda