Pisa – Il contorto caso dei “tombini arabi” di via dell’Occhio

Nel cuore di Pisa, in via dell’Occhio, si susseguono tre tombini della fognatura mista con al centro la stessa dicitura in arabo.
Perché? Che significa?
Al termine di una lunga e contorta indagine Seconda Cronaca ricostruisce l’insolita vicenda, che da Pisa giunge fino in Libia.

“IL GIRO DEL MONDO SENZA USCIRE DA PISA” vi attende in edicola, qui: http://www.secondacronaca.it/distribuzione/
O in abbonamento a soli 20 euro all’anno per spedizioni a Pisa o in versione pdf: http://www.secondacronaca.it/abbonamenti/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *