La morte corre sul filo di lama

Tra cinquant’anni non ci sarà più un platano in tutta la Toscana

Viale D’Annunzio, via del Brennero, via Pietrasantina, piazza Martiri della Libertà, le Piagge: tutti senza platani. Ciò che oggi è persino inimmaginabile tra cinquant’anni sarà realtà. Tra i motivi c’è una malattia infettiva che gli uomini aiutano a diffondere usando motoseghe non disinfettate fra un taglio e un altro. Cinquant’anni, e Pisa non sarà più la città che conosciamo adesso.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.